Chardonnay
case-bianche-chardonnay
wine-formats-case-bianche-750

Dall’ aspetto limpido e dal profumo delicatamente fruttato, l’unico vino bianco fermo della cantina, asciutto ed elegante.

Chardonnay Case Bianche
I.G.T. delle Venezie

(Indicazione Geografica Tipica)

TIPOLOGIA: vino bianco.
UVE: Chardonnay.
ZONA DI PRODUZIONE: vigneti aziendali presso località Case Bianche, nel Comune di Susegana (TV).
TERRENO: argilloso calcareo, con scheletro in arenaria, poco profondo.
ESPOSIZIONE: sud, sud-ovest.
CLIMA: temperato, con inverni freddi ed estati calde ma non afose. Buona ventilazione data la posizione in prossimità di una dorsale collinare.
PRECIPITAZIONI MEDIE ANNUE: 1.250 mm.
FORMA D’ALLEVAMENTO: guyot.
DENSITÀ D’IMPIANTO: 3.500 ceppi per ettaro.
RESA: 100 Q.li/ha.
VENDEMMIA: manuale verso la fine di settembre e gli inizi di ottobre.
VINIFICAZIONE: pigiadiraspatura delle uve e breve macerazione a contatto con le vinacce. Segue la separazione del mosto e la pressatura soffice. La fermentazione alcolica avviene in recipienti di acciaio a temperatura controllata di 16-18°C per circa 10-12 giorni. Il vino nuovo matura poi per alcuni mesi a contatto delle fecce fini, con rimontaggi e rimescolamenti, e viene imbottigliato nella primavere successiva.

PROFILO ORGANOLETTICO

ASPETTO: limpido.
COLORE: giallo paglierino.
PROFUMO: caratteristico, intenso, fruttato.
GUSTO: pieno, asciutto ed elegante.
ABBINAMENTI: primi piatti delicati e pesce.
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10-12°C

DATI ANALITICI

GRADAZIONE ALCOLICA: 12% Vol