Tenuta Colsandago – Case Bianche si è distinta con tre vini alla 19° edizione di EnoConegliano, Concorso Enologico autorizzato e patrocinato dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali dedicato esclusivamente ai vini veneti. Il concorso si propone di far conoscere al consumatore la migliore produzione enologica regionale e stimolare così lo sforzo delle aziende vitivinicole al miglioramento della qualità dei prodotti. I vini in concorso vengono selezionati da 5 commissioni composte, ognuna, da sei enologi/enotecnici (di cui quattro operanti nella regione Veneto e due da altre regioni) e da un giornalista, coordinate dal direttore generale dell’Assoenologi e con la responsabilità giuridica di un pubblico ufficiale.

I risultati hanno decretato tre diplomi di merito in due diverse categorie:

–           Categoria VINI SPUMANTI DI ORIGINE CONTROLLATA CON FERMENTAZIONE METODO CHARMAT Diploma di Merito per Vigna del Cuc 2016.

–           Categoria VINI ROSSI TRANQUILLI I.G.T. PRODOTTI NEL 2013 O ANNI PRECEDENTI

Diploma di Merito per Wildbacher 2011 e  Camoi 2010

Ampia soddisfazione quindi per questi risultati che confermano e valorizzano il lavoro svolto in vigna e in Cantina e stimolano Tenuta Col Sandago – Case Bianche a continuare sulla via dell’eccellenza di territorio, riconosciuta anche a livello internazionale.