Merum presenta regolarmente ai suoi lettori i vini provenienti dalle diverse zone vitivinicole d’Italia.
Nella prossima edizione di Merum saranno presentati i migliori nella categoria Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Brut. In questo contesto la rivista tedesca dedicata ai vini e agli olii italiani ha premiato il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Brut Vigna del Cuc 2016 di Case Bianche.

Come suggerisce il suo nome, Vigna del Cuc nasce sul cucuzzolo, la sommità rivolta verso il cielo, sulle superfici poste nei punti più elevati, ornate dai filari e scolpite da un attento lavoro per permettere al vino di esprimere la profonda e inconfondibile mineralità di queste terre.
Coltivato in un vigneto di 4 ettari e mezzo, dove le uve sono raccolte esclusivamente a mano, questo strutturato “cru” ogni anno rinnova il proprio equilibrio tra uve Glera e Chardonnay riuscendo a esprimere sfumature diverse, che non solo lo legano intensamente al territorio dove viene prodotto, ma lo rendono anche un vino incredibilmente dinamico e moderno, che ha espresso il suo carattere anche nell’annata 2016, degustata dagli esperti di Merum.

Una qualifica prestigiosa che premia lo sforzo di un’Azienda che investe nel continuo miglioramento dei propri prodotti, garantendone qualità e piacevolezza.