Tenuta Col Sandago – Case Bianche ottiene un nuovo importante riconoscimento al Concorso Mundus Vini: il Brut Rosè 2015 è Medaglia d’Argento con un punteggio di 88/100.

Il Concorso fin dalla sua prima edizione datata 2001 ha visto accrescere la propria autorevolezzza e il numero dei partecipanti. Una giuria internazionale qualificata composta da enologi, viticoltori, rivenditori, sommelier e giornalisti del settore degustano alla cieca i vini suddivisi in base alla categoria, alla provenienza, alla categoria di qualità e caratteristica di gusto.

Brut Rosè Tenuta Col Sandago è uno spumante unico, dal sapore asciutto e ben equilibrato, ottenuto da uve Wildbacher in purezza, una vera singolarità nel panorama del terroir da cui ha origine.

Il vino premiato sarà in degustazione all’interno della Tasting Area di Mundus Vini (Hall 17 – stand F59) a ProWein, fiera di richiamo internazionale dedicata agli operatori del settore,  a cui Tenuta Col Sandago – Case Bianche già partecipa all’interno dello stand del Consorzio Prosecco Superiore (Hall 15 – F21).

Questo risultato rappresenta una tappa importante per la Tenuta: la qualità, derivata da un mix equilibrato tra il territorio, la scelta delle migliori uve, l’alta professionalità di agronomi e enologi e l’utilizzo di sistemi di vinificazione all’avanguardia, può godere di un nuovo importante riconoscimento a livello internazionale.